DIRITTO DI RECESSO

Ai sensi degli artt. 52 e ss. del Codice del Consumo, l’utente che riveste la qualità di consumatore ha diritto di recedere dal contratto di acquisto del Prodotto senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti agli artt. 16.5 e 16.8 che seguono, entro il termine di quattordici giorni di calendario (“Periodo di Recesso”). Il Periodo di Recesso scade dopo 14 giorni:

  1. nel caso di ordine relativo a un solo Prodotto, dal giorno in cui l’utente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’utente, acquisisce il possesso fisico dei Prodotti;
  2. nel caso di un Ordine Multiplo con consegne separate, dal giorno in cui l’utente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’utente, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo Prodotto;
  3. nel caso di un ordine relativo alla consegna di un Prodotto consistente di lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui l’utente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’utente, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo.

Per esercitare il diritto di recesso, l’utente deve informare LAM, prima della scadenza del Periodo di Recesso, della sua decisione di recedere. A tal fine l’utente può:

presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto (“Dichiarazione di Recesso”).

La Dichiarazione di Recesso devono essere inviati al seguente indirizzo e-mail:

LATTERIAMOGLIESE@GMAIL.COM

oppure all’indirizzo

Latteria Agricola Mogliese Soc. Agr. Coop. A. R. L. – Via L. Galvani, 1, 46028 Moglia di Sermide MN – Telefono: 0386 61241 – MATRICOLA 1835 – Partita Iva e Codice Fiscale: 00141780205

L’utente ha esercitato il proprio diritto di recesso entro il Periodo di Recesso, se la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso è inviata dal consumatore prima della scadenza del Periodo di Recesso. Nel caso in cui l’utente si avvalga della Dichiarazione di Recesso, si invita il consumatore a indicare nella Dichiarazione di Recesso il numero dell’ordine, il/i Prodotto/i per il/i quale/i intende esercitare il diritto di recesso e il suo indirizzo. Si segnala che, poiché l’onere della prova relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del Periodo di Recesso incombe sull’utente, è nell’interesse dell’utente avvalersi di un supporto durevole quando comunica a LAM il proprio recesso.

I costi diretti della restituzione dei Prodotti sono a carico dell’utente così come la responsabilità per il trasporto degli stessi. I Prodotti sono prodotti che, per loro natura non possono essere restituiti a mezzo posta. Nelle Istruzioni Tipo sul Recesso sarà indicato il costo massimo stimato della restituzione, individuato per tipologia di Prodotto e basato sul costo di consegna degli stessi. La restituzione dei Prodotti avviene sotto la responsabilità e a spese dell’utente. Si prega, gentilmente, l’utente di indicare all’esterno del pacco con cui effettua la restituzione, il numero dell’ordine per cui egli esercita il diritto di recesso, al fine di una più efficiente gestione della pratica.

L’utente è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del Prodotto diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto. Il Prodotto dovrà comunque essere custodito, manipolato e ispezionato con la normale diligenza e restituito integro, completo in ogni sua parte, corredato della sua confezione – che, trattandosi di prodotti alimentari sottovuoto non può essere rimossa, né lacerata né forata né in qualsiasi altro modo aperta e che, pertanto, deve ritenersi, parte integrante del Prodotto stesso –  di tutti gli eventuali accessori e/o etichette, ove presenti, nonché perfettamente idoneo all’uso cui è destinato e privo di segni di sporcizia e/o contaminazione e/o deperimento e/o cattiva conservazione. Il recesso, inoltre, trova applicazione al Prodotto nella sua interezza.

Nel caso in cui il Prodotto per il quale è stato esercitato il recesso abbia subito una diminuzione di valore risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto, l’importo di rimborso potrà essere decurtato di un importo pari a tale diminuzione di valore. Della circostanza e del conseguente diminuito importo di rimborso, LAM darà comunicazione all’utente entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto, fornendo allo stesso, nel caso in cui il rimborso sia già stato corrisposto, le coordinate bancarie per il pagamento dell’importo dovuto dall’utente a causa della diminuzione di valore del Prodotto.

Nel caso in cui il recesso non sia stato esercitato conformemente a quanto previsto dalla normativa applicabile, esso non comporterà la risoluzione del contratto e, conseguentemente, non darà diritto ad alcun rimborso. LAM ne darà comunicazione all’utente entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto, respingendo la richiesta di recesso. Il Prodotto rimarrà a disposizione dell’utente per il ritiro, che dovrà avvenire a spese e sotto la responsabilità dell’utente medesimo.

Si ricorda all’utente che il diritto di recesso è escluso nei casi di cui all’art. 59 del Codice del Consumo e, in particolare, per quanto riguarda i contratti conclusi tramite l’e-Shop, relativamente alla fornitura (i) di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente; (ii) di beni sigillati che non si prestano a essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono aperti dopo la consegna.

Si segnala all’utente che: (i) il Prodotto si considera aperto, se è aperta, lacerata, strappata, anche solo parzialmente, forata, bucata, o, in qualsiasi altro modo, anche solo leggermene compromessa, la confezione che lo contiene; (ii) in tal caso, il consumatore, ai sensi dell’art. 59, I comma, lett. e), Codice del Consumo, perde il diritto di recesso, non essendogli conseguentemente dovuto alcun rimborso.

Si segnala, inoltre, all’utente che, anche nel caso di confezione del Prodotto non aperta, data la tipologia di prodotto e la normativa a tutela della sicurezza degli alimenti, nel caso in cui il Prodotto restituito dal consumatore abbia perduto le sue proprietà organolettiche ovvero risulti, in qualsiasi modo, deteriorato e/o nocivo per la salute e/o contaminato in modo tale da non poter essere ragionevolmente consumato in tali condizioni e/o inadatto al consumo umano, si riterrà che il Prodotto, non potendo più essere rimesso in vendita, ha subito una Diminuzione di Valore pari all’intero prezzo di acquisto del Prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *